Team

Gianni Dini

Appassionato di impresa sostenibile ed economia circolare per uno sviluppo compatibile con le generazioni future. Esperienze in qualità di CEO e Direttore Generale in aziende multinazionali leader con azionisti privati e istituzionali. Gestione di aziende con oltre 500 dipendenti e sedi produttive globali, gestendo riorganizzazioni produttive vocate all’internazionalizzazione e risiedendo in Asia per alcuni anni. Nel 2011 ho fondato Renovo, società specializzate in riorganizzazione, sistemi di controllo di gestione e big-data. Docente in vari master post-universitari. Master in Gestione dell’Impresa Sostenibile. Sono Partner di Astraco, una holding di investimento privata ed indipendente che seleziona, realizza e gestisce opportunità di investimento nella forma di club deal e mi occupo della gestione industriale delle aziende in portafoglio.

Marco Di Masi

Marco si laurea in ingegneria meccanica presso la facoltà di Napoli Federico II. Ha sviluppato le proprie capacità professionali, sia in Italia che all’estero, presso importanti multinazionali come Pirelli, Johnson Electric ed Avio, occupandosi prevalentemente di direzione delle operazioni e della produzione.
Per la sua consolidata esperienza nelle attività di organizzazione aziendale, negli ultimi anni si è specializzato nel risanamento e nel consolidamento della produttività delle piccole e medie imprese.
Alla costituzione di Renovo Consulting è stato nominato Amministratore Delegato e responsabile della Business Unit “Consulenza Operativa”, posizioni che occupa tuttora.

Competenze gestionali

  • Lunga e comprovata esperienza nella gestione di unità operative sia in Italia che all’estero in realtà multinazionali industrialmente complesse sia con produzione di serie che a commessa
  • Gestione di aziende di medie dimensioni con responsabilità totale dei risultati economici
  • Definizione ed applicazione di strategie aziendali che comportino la ristrutturazione del complesso produttivo (Modello industriale) compreso l’internazionalizzazione produttiva in Low Cost Countries
  • Miglioramento e/o nella ristrutturazione della catena della Fornitura in ambienti complessi ed internazionali
  • Gestione di processi di miglioramento continuo, sia a livello industriale che, più genericamente, aziendale
  • Cambiamenti organizzativi determinanti per il raggiungimento degli obiettivi aziendali (Modello organizzativo).
  • Progetti di acquisizione con relative Due Diligence
  • Progetti sia di performance improvement che di restructuring and turnaround 
  • Attività di miglioramento e di start-up su PMI 

Competenze tecniche:

  • Ridefinizione dei flussi produttivi e dei lay-out di fabbrica sempre in ottica di riduzione degli sprechi (riduzione del capitale circolante, tempi di attesa, ecc.)
  • Redazione di Business Plan e loro applicazione per aziende in crisi e che si avvalgono procedure concordatarie o di ristrutturazione del debito in generale
  • Analisi valutative di processi ed impianti nell’ambito di Due Diligence
  • Applicazione di tutte le metodologie tipicamente legate alla Lean Sigma e necessarie al miglioramento continuo delle prestazioni aziendali (Value stream map analysis, 5s, Kaizen Events, 6σ Kaizen events, ecc.)
  • Applicazioni necessarie al miglioramento della pianificazione sia in un contesto di produzione di serie che di produzione a bassi volumi/commessa (Kanban, Sistemi informativi di pianificazione, Mixed Models, ecc.)
  • Total Quality Management e Total Productive Maintenance
  • Sistemi di pianificazione delle forniture (MRP) specialmente in relazione ad esigenze di riduzione di stock e tempi di fornitura

Cristiano Canzian

Cristiano terminati gli studi in Economia e Amministrazione di Imprese presso l’Università di Udine ha ricoperto ruoli manageriali e dirigenziali (Controller, CFO, Direzione Commerciale, COO, Direzione Generale) oltre che come membro del Consiglio di Amministrazione in piccole/medie e grandi imprese operanti in Italia e all’estero (Svizzera, USA, Australia, Cina) e in diversi settori : Macchinari ed impianti per trasporto, stoccaggio e riciclaggio acciaierie e inerti ; Macchinari per contenitori in PET, Apparecchiature refrigerazione professionale, Apparecchiature professionali per la ristorazione , Piccolo elettrodomestico .

Da circa 8 anni opera come consulente di direzione su progetti di riorganizzazione, di ristrutturazione finanziaria e gestionale.

Competenze gestionali

  • Gestione di aziende di medie dimensioni con responsabilità totale dei risultati economici
  • Gestione di unità operative e commerciali sia in Italia che all’estero 
  • Gestione di processi di miglioramento continuo,
  • Cambiamenti organizzativi determinanti per il raggiungimento degli obiettivi aziendali (Modello organizzativo).
  • Progetti di acquisizione con relative Due Diligence
  • Progetti sia di performance improvement che di restructuring and turnaround 

Competenze tecniche

  • Definizione ed applicazione di strategie e politiche funzionali a progetti di sviluppo, restructuring, turnoaround, M&A
  • Redazione di Business Plan e loro applicazione per aziende in crisi e che si avvalgono procedure concordatarie o di ristrutturazione del debito in generale
  • Advisory  in operazioni di M&A

Mauro Cheodarci 

Mauro si laurea in ingegneria meccanica al Politecnico di Milano e sin da subito si occupa di consulenza organizzativa e gestionale nelle piccole e medie imprese; negli anni consolida la propria esperienza collaborando con Direzioni aziendali e Manager sulle tematiche dell’organizzazione, degli standard di certificazione e del miglioramento dei processi ed acquisendo incarichi anche in società multinazionali e grandi imprese. 

Ad oggi conta più di 200 interventi di consulenza diversificati nei settori della manifattura e dei servizi. 

Competenze gestionali

  • Implementazione sistemi di gestione secondo gli standard internazionali pienamente integrati nel modello organizzativo aziendale.
  • Supporto nella gestione dei passaggi generazionali.
  • Riorganizzazioni aziendali; gestione dei cambiamenti, ridefinizione ruoli e responsabilità, implementazione organizzazione per obiettivi.
  • Capacità di analisi, reporting, formazione e coinvolgimento del personale.

Competenze tecniche

  • Approfondita conoscenza degli Standard normativi ISO 9001 (Qualità); ISO 14001 (Ambiente); ISO 45001 (Salute e Sicurezza), SA 8000 (responsabilità sociale) ed altri standard normativi specifici di settore applicati nell’ambito manifatturiero e dei servizi. 
  • Logiche di Project management applicate ai progetti di cambiamento aziendale.

Alessandro Rondinelli

Alessandro, perito elettrotecnico presso l’istituto Dalla Chiesa di Omegna, sviluppa  le proprie capacità professionali presso aziende leader nei propri settori, piccolo elettrodomestico, componentistica di controllo dei fluidi, arredo e food, occupandosi prevalentemente di supply chain, direzione acquisti ed organizzazione aziendale.

Per la sua consolidata esperienza decennale, negli ultimi anni si è specializzato nel risanamento e nel consolidamento della produttività delle piccole e medie imprese, incominciando una collaborazione con Renovo Consulting dal 2021 in qualità di Temporary Manager con specializzazione in “consulenza operativa”, posizione che occupa tuttora.

Competenze gestionali

  • Comprovata esperienza nella gestione di unità operative in realtà industrialmente complesse sia con produzione di serie che a commessa.
  • Gestione di aziende di medie dimensioni, con responsabilità dei risultati economici.
  • Definizione ed applicazione di strategie aziendali capaci di trasformare aziende gestite in ambito familiare, in aziende gestite da un punto di vista manageriale, con estrema attenzione all’inserimento di KPI utili per raggiungere la massima efficienza possibile.
  • Gestione di processi di miglioramento continuo, sia a livello industriale che più genericamente in termini aziendali.
  • Cambiamenti organizzativi determinanti per il raggiungimento degli obiettivi aziendali (Modello organizzativo).
  • Riorganizzazione ed efficientamento delle procedure e della gestione della supply chain.  
  • Realizzazione di progetti legati al miglioramento delle performance e di turnaround. 

Competenze tecniche

  • Riorganizzazione e miglioramento delle logiche d’acquisto, con l’introduzione di metodologie di efficientamento riconosciute dal mercato, come ad esempio il Consigment Stock ed ancora acquisti programmati, con fissazione del prezzo per le materie prime, oltre ad una gestione più attenta dei magazzini con logiche FIFO ed attenzione allo slow moving.
  • Ridefinizione della Supply chain, esternalizzando all’occorrenza servizi con scarsa efficienza produttiva, inserendo metodologie collaudate come ad esempio il metodo Kanban ed ancora selezionando e valorizzando il rapporto tra cliente e fornitore.
  • Redazione di Business Plan e loro applicazione per aziende in crisi, che si avvalgono di procedure concordatarie o di ristrutturazione del debito in generale.
  • Sistemi di pianificazione delle forniture (MRP) specialmente in relazione ad esigenze di riduzione di stock e tempi di fornitura.

Massimiliano Bonfanti

Massimiliano si laurea in ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano. Da più di 15 anni nel settore industriale, ha svolto incarichi di controllo di gestione prevalentemente orientati agli aspetti operativi e produttivi. Ha da sempre sostenuto con forza la cultura del dato aziendale come fonte di conoscenza e consapevolezza interna: a supporto delle sue attività ha da sempre avuto un atteggiamento propositivo nella diffusione aziendale di strumenti software a supporto della quotidianità aziendale. Fortemente orientato all’ottimizzazione degli aspetti di costo, ha doti analitiche che si finalizzano in un concreto supporto alle logiche decisionali aziendali.

Competenze gestionali

  • Comprovata esperienza nell’analisi e miglioramento di flussi organizzativi e produttivi in aziende con produzione di serie, a commessa e per processo
  • Analisi dei processi aziendali ed identificazione delle debolezze
  • Comprovata capacità di data-analysis a supporto dello sviluppo aziendale ed a supporto dei processi di crescita
  • Impostazione e diffusione cultura del dato aziendale tramite l’utilizzo di Business Intelligence e strumenti analitici
  • Creazione cruscotti e dashboard direzionali e di controllo
  • Miglioramento e revisione delle logiche di alimentazione, gestione e fruizione del dato aziendale a partire dal shop-floor sino ai cruscotti di controllo
  • Gestione di processi di miglioramento continuo a livello industriale ed aziendale
  • Ridefinizione delle logiche di utilizzo dei sistemi gestionali e del workflow aziendale
  • Ottimizzazione dei processi produttivi
  • Determinazione dei costi di prodotto e logiche di pricing
  • Riduzione degli sprechi, analisi degli scostamenti, dell’efficienza industriale e della profittabilità.
  • Processi di cambiamento organizzativo aziendale
  • Progetti di performance improvement aziendale 

Competenze tecniche

  • Analisi e ridefinizione dei flussi produttivi e dei lay-out di fabbrica finalizzata ad una riduzione degli sprechi
  • Certificazione Lean Six Sigma Green Belt ed applicazione delle relative metodologie per il miglioramento continuo
  • Comprovata conoscenza logiche ERP, MES, MRP e loro ottimizzazione
  • Sviluppo di progetti Business Intelligence (Power BI)

Gabriele Caldera

Gabriele si laurea in Economica Aziendale presso l’Università Carlo Cattaneo – LIUC di Castellanza. Dopo una quinquennale esperienza presso Ernst & Young Consulting – dove ha lavorato come consulente organizzativo e di processo in area Amministrativa e Gestionale per importanti clienti quali Mediaset, Poste Italiane, Assicurazioni Generali – ha intrapreso un percorso professionale in aziende prevalentemente appartenenti al Terzo Settore. Presso queste realtà ha operato come responsabile economico gestionale e manager per oltre 15 anni. Negli ultimi anni ha iniziato a svolgere nuovamente attività di consulenza presso aziende di piccole-medie dimensioni. Controlling, analisi dei processi, valutazioni economiche su progetti rappresentano il focus attuale dell’attività.

Competenze tecnico-gestionali

  • Supporto direzionale e gestionale presso PMI con responsabilità sugli obiettivi
  • Realizzazione di Business Plan aziendali
  • Miglioramento e ottimizzazione dei processi amministrativi-gestionali 
  • Cambiamenti di assetti organizzativi e di processo 
  • Valutazioni economiche di progetti
  • Valutazioni economiche nella partecipazione di gare pubbliche di appalto
  • Attività di miglioramento economico su start-up e PMI 
  • Supporto per attività di ricerca Bandi e opportunità di finanza agevolata